Torta margherita allo yogurt

E’ uno dei dolci più classici: la torta margherita. Tutti la conoscono, tutti l’hanno assaggiata almeno una volta nella vita. E non tutti vogliono rinunciare a gustarla nel periodo estivo, preferendo piuttosto modificarla leggermente per renderla più adatta al caldo. Per questo vi proponiamo la ricetta della torta margherita allo yogurt

ricetta della torta margherita allo yogurt

Nella ricetta che vi proponiamo della torta margherita allo yogurt, aggiungiamo anche il succo d’arancia, che le regala un gusto più fresco e frizzante, senza modificarne il sapore originale.

Torta margherita allo yogurt: gli ingredienti per 4 persone

Ecco gli ingredienti per preparare una torta margherita allo yogurt per 4 persone:

  • 200 g di fecola di patate
  • 200 gr di zucchero a velo
  • 100 gr di burro
  • 5 uova
  • la scorza grattugiata di mezzo limone
  • farina q.b. per lo stampo

Gli ingredienti per la crema e le decorazioni della torta margherita allo yogurt

Questi, invece, sono gli ingredienti per la farcitura e le decorazioni:

  • 250 gr di yogurt bianco
  • 2 dl di panna fresca
  • 130 gr di zucchero a velo vanigliato
  • 10 gr di gelatina in fogli
  • 3 cucchiai di succo d’arancia
  • 1 bustina di vanillina

La preparazione della torta margherita allo yogurt

Fate sciogliere il burro a bagnomaria e iniziate a preparare la base per la torta. In un contenitore mescolate i tuorli, la scorza del limone e lo zucchero a velo, per avere una crema gonfia e liscia. In altro contenitore montate gli albumi e un pizzico di sale, e quando sono molto gonfi uniteli alla crema ottenuta con i tuorli, facendo attenzione a non smontarli.

Per ultimi aggiungete la fecola e il burro. La fecola va versata poco alla volta, così che possa amalgamarsi facilmente al resto, e il burro deve essere preventivamente fuso, in padella o a bagnomaria. A questo punto non rimane che trasferire il composto nella teglia o nello stampo e far cuocere per 25-30 minuti nel forno preriscaldato.

Mentre la torta cuoce, pensate alle crema. Dovete mescolare tutto lo yogurt, metà della panna e metà dello zucchero a velo, aggiungendo alla fine anche la vanillina e la gelatina già ammorbidita nell’acqua fredda (ricordate di strizzarla per bene prima di unirla al resto). Per ultimo il succo d’arancia e la vostra crema allo yogurt è pronta, manca  solo la rimanente panna, che deve essere prima montata e poi unita alla crema. Quando la torta sarà pronta, aspettate che diventi almeno tiepida prima di tagliarla, quindi dividetela in due parti (in orizzontale)  e  farcitela con la crema di yogurt. L’ideale è aspettare almeno 1 ora prima di consumarla, in modo che possa ricompattarsi per bene. Se volete, alla fine, potete spolverizzare la vostra torta margherita allo yogurt con lo zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *