Rotolo agli asparagi

Un’idea per secondo piatto da realizzare con la carne e gli asparagi, per un risultato leggero e delicato. Le verdure e la carne si uniscono insieme ad altri ingredienti, e sono adatti sia come antipasto che come secondo piatto. Ecco come si prepara la ricetta del rotolo agli asparagi. Tra preparazione e cottura ci vuole più di 1 ora, e il rotolo puo’ essere servito caldo o freddo, a seconda dei gusti personali.

la ricetta del rotolo agli asparagi

Rotolo agli asparagi: gli ingredienti per 4 persone

Di seguito, vi indichiamo tutti gli ingredienti di cui avete bisogno per preparare un rotolo agli asparagi:

  • 1 fetta di carne di vitello o di tacchino molto grande, oppure fettine individuali per 600 gr
  • 10 asparagi teneri e sottili
  • 1 mazzetto di rucola
  • 2 piccole uova
  • 3 fette di prosciutto cotto affumicato
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 cucchiaino di salvia in polvere
  • 1 cucchiaino di timo in polvere
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Come preparare un rotolo agli asparagi

Cospargete la carne di salvia e timo da entrambi i lati, quindi preparate con uova sale e pepe una frittata larga e sottile. Cuocetela in padella con 1 cucchiaino d’olio e tenetela da parte. Pulite gli asparagi, cuoceteli per 5 minuti in acqua bollente salata, scolateli e avvolgeteli a gruppi di 3 nelle fette di prosciutto cotto.

Mettete sulla carne le fette di rucola ben lavate e asciugate, in modo che formino uno strato compatto. Sopra disponete la frittata e, uno vicino all’altro, gli involini di asparagi con il prosciutto. Arrotolate la carne sul ripieno, avvolgendolo strettamente, e legate il rotolo con lo spago da cucina.

Scaldate 3 cucchiai d’olio in un tegame e fate rosolare il rotolo da tutti i lati per qualche minuto, quindi bagnatelo con il vino bianco e proseguite la cottura per 1 ora e 20 minuti, girandolo di tanto in tanto. Controllate la cottura con il classico stecchino: se ne esce un succo trasparente, la carne è pronta, mentre se il succo è rosa la carne va cotta per altri 10 minuti. Togliete il rotolo dal tegame e tenetelo al caldo.
Vi consigliamo di servire il vostro rotolo agli asparagi ben caldo e di accompagnare questo secondo piatto delizioso con un contorno leggero a base di patate lessate oppure di insalata. In tutti i casi, insaporite il palato anche con un buon vino, preferibilmente rosso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *