Risotto con gamberi e zucchine

La ricetta del risotto con gamberi e zucchine è ormai una classica ma sempre gradevole che può essere adattata anche alla pasta, perchè il condimento di gamberi e zucchine è ormai collaudatissimo. Questo risotto può inoltre essere preparato anche con i gamberetti surgelati se si ha poco tempo a disposizione, anche se un pochino il gusto ne risentirà. Si potrà comunque rimediare aggiungendo un trito di prezzemolo e un pizzico d’aglio a fine cottura del riso.

risotto con gamberi e zucchine

Risotto con gamberi e zucchine: gli ingredienti

  • 300 gr di gamberi con il guscio
  • 320 gr di riso
  • 30 gr di burro
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cipolla tritata finemente
  • 2 foglie di alloro
  • 1 costola di sedano
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 dado per brodo vegetale
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • sale e pepe bianco appena macinato

Come preparare il risotto con gamberi e zucchine

Lavate bene i gamberi in acqua corrente fredda. Fate bollire in 1 litro d’acqua il sedano, l’alloro, l’aglio e poco sale, poi aggiungetevi i gamberi interi, portate di nuovo a ebollizione e lasciateli bollire per 2 minuti. Scolate i gamberi tenendo da parte il loro liquido di cottura, metteteli a raffreddare in un piatto, quindi sgusciateli. Nel frattempo lessate le zucchine dopo averle tagliate a rondelle e tenetele da parte.

Fate rosolare la cipolla in un tegame con l’olio e metà del burro. Prima che la cipolla colorisca troppo, unite il riso, fatelo tostare per qualche minuto e aggiungete le zucchine; dopo qualche minuto bagnatelo con il vino e lasciatelo evaporare a fiamma viva, mescolando in continuazione.

Bagnate il riso con 2 mestoli del brodo di gamberi e giratelo fino a che non sarà quasi completamente evaporato, poi unite ancora il liquido fino a metà cottura del riso. A questo punto unite i gamberi e terminate la cottura del riso, che deve essere scolato ben al dente.

Unite il burro rimasto, mescolate con delicatezza per non rompere i gamberi e servite il riso aggiungendo poco pepe, se gradito. A questo punto il vostro risotto con gamberi e zucchine è pronto per essere servito e noi vi consigliamo di scegliere un ottimo vino per presentarlo in tavola e gustarlo al meglio. I gamberi si accompagnano bene al vino bianco ma si tratta di un primo piatto che si sposa bene anche con il rosso, per chi non volesse rinunciare ad un sapore più deciso e forte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *