Rigatoni integrali al forno

Chi dice che la pasta integrale debba essere triste e relegata all’ambito delle diete? Si tratta di una pasta come tutte le altre, che anzi è utile per regolare la funzionalità intestinale. E può essere condita in molti modi, dai più leggeri ai più elaborati, senza che in termini di gusto si abbia da lamentarsi. Oggi vi proponiamo la ricetta dei rigatoni integrali al forno.

rigatoni integrali al forno

Ad esempio si può provare a preparare la pasta integrale al forno, con un mix di formaggi come condimento. Il risultato sarà una pasta saporita con la classica patina croccante che contraddistingue la pasta al forno. E all’interno uno strato morbido e filante di besciamella e formaggio, anch’esso tipico delle migliori paste al forno. A voi la ricetta dei rigatoni integrali al forno.

Rigatoni integrali al forno: gli ingredienti per 4 persone

Questi sono gli ingredienti che vi occorrono per preparare i rigatoni integrali per 4 persone:

  • 320 gr di rigatoni integrali
  • 150 gr di caciotta dolce
  • 30 gr di formaggio grattugiato
  • burro e sale

Ingredienti per la besciamella

  • 40 gr di burro
  • 40 gr di farina
  • mezzo litro di latte
  • sale e pepe

Come preparare i rigatoni integrali al forno

Iniziate dalla besciamella: in un pentolino fate fondere il burro a fuoco moderato, unite la farina mescolando con una frusta; diluitela con il latte tiepido versato a filo e continuate a mescolare fino a che non inizia a bollire. Salate, riducete la fiamma e cuocete per circa 20 minuti. Insaporite con un po’ di pepe e unitevi la caciotta tagliata a dadini.

Lessate i rigatoni in abbondante acqua salata, scolateli al dente e metteteli in una pirofila ben imburrata, quindi ricopriteli con la besciamella. Cospargete la superficie di formaggio grattugiato e fate gratinare nel forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. Prima di servirla, lasciate riposare la pasta per 5 minuti. I rigatoni integrali al forno sono più leggeri dei rigatoni tradizionali, ma sicuramente hanno un gusto eccezionale quanto la pasta classica. Buon appetito a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *