Ricetta delle lasagne vegetariane

La lasagna è uno dei primi piatti più classici in assoluto, di quelli che richiamano l’immagine del pranzo della domenica come pochi altri. Proprio per via della sua fama e del suo successo, viene spesso sottoposta a modifiche e ‘ritocchini’, per così dire, soprattutto per quanto riguarda uno degli ingredienti principali, il sugo di carne.

ricetta delle lasagne vegetariane

 Chi non lo ama e chi non lo mangia per convinzioni personali, può sostituirlo con un ripieno di pesce o di verdure, come nella ricetta che segue.

Ricetta delle lasagne vegetariane: gli ingredienti per 6 persone

Di seguito vi indichiamo gli ingredienti, per 6 persone, necessari per la preparazione di questa ricetta:

  • 250 gr di lasagne fresche all’uovo
  • 350 gr di zucchine
  • 200 gr di carote
  • 200 gr di funghi champignon
  • 150 gr di cipolle
  • 150 gr di porri
  • 1 costa di sedano
  • 80 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 litro di besciamella già pronta
  • brodo vegetale
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Come preparare le lasagne vegetariane

Primo passo: le verdure. Pulire i funghi, eliminando la parte terrosa e passandoli delicatamente con un panno prima di affettarli. Spuntare le zucchine e ridurle a rondelle. Pulire i porri, il sedano, le carote e le cipolle, tritarli finissimi e farli soffriggere per qualche minuto in un tegame con 4 cucchiai di olio a fiamma bassa, mescolando ogni tanto. Aggiungere poi nel tegame i funghi e le zucchine, e far cuocere questa volta a fuoco vivo per 3 minuti prima di regolare di sale e pepe, di coprire con il coperchio e di proseguire la cottura per altri 15 minuti. Nel frattempo scaldare il brodo vegetale, così da averlo pronto da aggiungere se necessario.

Secondo passo: le lasagne. Mentre le verdure cuociono, lessare le lasagne in una pentola di acqua salata. Attenzione, le lasagne non vanno lessate tutte insieme, bensì poche alla volta, in modo che stiano ben larghe nella pentola e si ammorbidiscano alla perfezione. Per scolarle usare unmestolo forato, poi disporle su un telo bagnato con acqua fredda e strizzato.

Terzo passo: la farcitura. Ungere d’olio una teglia da forno e distribuirvi sul fondo un velo di besciamella; con la besciamella rimanente mescolare le verdure in modo da amalgamarle, completando con 50 gr di parmigiano. Disporre nella teglia un primo strato di lasagne e condirlo con qualche cucchiaio della crema di verdure, quindi coprire con un altro strato di pasta e continuare così fino ad esaurimento degli ingredienti. L’ultimo strato (quindi il primo) deve essere il mix di verdure. Cospargere ancora di parmigiano, coprire con un foglio di alluminio e cuocere in forno a 180° per 15 minuti, dopo i quali togliere l’alluminio e tenere la teglia sotto il grill per altri 5 minuti, per far formare la crosticina dorata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *