Dove sono i Musei del tartufo in Italia?

Tutti conoscono il gusto inimitabile del tartufo, nelle sue numerose varianti gastronomiche, sparso a profusione sui piatti o “diffuso” in formaggi e olii; altrettanti sanno che a questo saporito prodotto delal natura sono dedicate fiere e mostre mercato in tutt’Italia, ma pochi sanno che esistono addirittura dei “Musei del tartufo“. Scopriamoli insieme con questo articolo.

Museo del tartufo: i principali in Italia

Il tartufo cresce spontaneo in moltissime zone italiane, e qua e là sul territorio si trovano strutture espositive e informative molto particolari dedicate interamente a questo prezioso fungo. Visitare un museo del tartufo significa approfondire la conoscenza del prezioso tubero, delle sue caratteristiche e del mondo gastronomico e produttivo che vi ruota intorno.

Dove sono i Musei del tartufo in Italia?

Museo del Tartufo – San Giovanni d’Asso

Quello di San Giovanni d’Asso, in provincia di Siena, è il primo museo italiano dedicato al tartufo. Lo spazio espositivo è ospitato nelle sale sotterranee dell’eccezionale cornice del castello di San Giovanni d’Asso, di epoca trecentesca. Il museo si estende su una superficie totale di circa 250 metri quadrati ed è articolato in quattro diverse sezioni: si inizia con il cosiddetto “Mistero del tartufo”, che illustra come nei secoli passati il fungo sotterraneo fosse considerato un prodotto magico ed afrodisiaco.

Successivamente si approfondisce la tematica de “Il tartufo e i sensi”, e il visitatore è coinvolto in un’esperienza sensoriale che attraverso tatto, udito e in particolare olfatto rivela la profonda essenza del tartufo.

Il terzo settore è rappresentato da un vero e proprio “Viaggio al centro del tartufo”, e ospita una riproduzione gigante di questo fungo nella quale il visitatore può entrare scoprendone le caratteristiche biologiche, l’habitat di crescita e le metodologie di ricerca.

La quarta ed ultima sezione del museo è incentrata sugli aspetti gastronomici del tartufo, ed in particolare sulla sua conservazione e sugli impieghi in cucina.

Termina il percorso espositivo un centro documentazione, e il Museo del Tartufo di San Giovanni d’Asso è alla continua ricerca di nuovi spunti per coinvolgere ancor più il visitatore.

Per ulteriori informazioni Museo del Tartufo – San Giovanni d’Asso

Tru.mu Museo del Tartufo

Il Museo tru.mu si trova in provincia di Mantova, e precisamente a Borgofranco sul Po. Nella porzione meridionale del mantovano si raccoglie infatti il pregiato tartufo bianco (Tuber magnatum Pico), e questo spazio museale è stato fortemente voluto proprio per celebrare e promuovere questo prodotto di assoluta eccellenza.

All’interno del museo è possibile approfondire tematiche come ad esempio la biologia e le caratteristiche del tartufo, le sue esigenze di crescita e le metodologie di raccolta. Non mancano le curiosità legate a questo fungo sotterraneo, e il percorso presenta una duplice chiave di lettura essendo rivolto contemporaneamente a grandi e piccini.

I giovani visitatori sono stimolati verso la conoscenza del tartufo, sia nelle sale del museo che al suo esterno dove si trova un parco didattico.

Per ulteriori informazioni Tru.mu Museo del Tartufo

Una risposta

  1. Museo del Tartufo di San Giovanni d'Asso Dicembre 15, 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *