Funghi porcini ripieni

I funghi porcini possono essere preparati in molti modi, e uno di questi, un po’ insolito, è con un morbido ripieno. Per il ripieno si utilizza un mix di ingredienti, tra i quali anche gli stessi funghi. Dipende da quanto ne amate il sapore. Ecco come preparare la ricetta dei funghi porcini ripieni.

Se preferite che il gusto sia meno forte, potere usare i porcini anche solo come involucro, un po’ come si fa con i pomodori ripieni. A voi la ricetta dei funghi porcini ripieni.

Funghi porcini ripieni: gli ingredienti per 4 persone

  • 8 funghi porcini
  • 2 acciughe sottosale
  • 1 cipolla
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di mollica di pane bagnata e strizzata
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo pangrattato
  • olio, sale e pepe

La preparazione dei funghi porcini ripieni

Pulite i porcini, poi staccate le cappelle, adagiatele su una teglia foderata con carta da forno e cuocetele a 160° per 5 minuti.

Tagliate a velo la cipolla e lasciatela soffriggere in un cucchiaio d’olio con un po’ di prezzemolo e aglio tritati, le acciughe dissalate, diliscate e sminuzzate.

Aggiungete i gambi dei funghi a fettine, fate rosolare, salate e pepate. Spegnete, incorporate la mollica di pane bagnata e strizzata, l’uovo e l’olio, e mescolate in modo da amalgamare bene il tutto.

Ungete una teglia, disponetevi le cappelle dei porcini con la parte concava rivolta verso l’alto, e riempitele con il composto.

Spolverizzate di pangrattato e cuocete nel forno preriscaldato a 180° per 20 minuti, così che si insaporiscano per bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *