Fagottini di radicchio

I fagottini di radicchio sono l’ideale per antipasti e buffet, o anche per aperitivi particolarmente ricchi. Tra l’altro sono anche facili da preparare e possono essere riempiti in vario modo. Per fare il fagottino va bene la pasta surgelata come quella fatta in casa sul momento, dipende dalla disponibilità di tempo e dalla voglia di cucinare.

la ricetta dei fagottini di radicchio

I fagottini di radicchio si caratterizzano per il ripieno. Quello che proponiamo a base di radicchio è insolito e regala ai fagottini un gusto particolare. Senza contare che è più leggero dei classici ripieni con salumi e mozzarella. I fagottini di radicchio sono ottimi per arricchire un antipasto, sia a pranzo che a cena, ma sono perfetti anche per accompagnare un aperitivo pomeridiano fatto in casa.

Fagottini di radicchio: gli ingredienti per 6 persone

Ecco gli ingredienti che occorrono per preparare i fagottini di radicchio per almeno 6 persone:

  • 1 confezione di pasta sfoglia surgelata
  • 80 gr di formaggio quartirolo
  • 2 cespi di Radicchio
  • 1 uovo
  • 1 piccolo tartufo bianco
  • burro q.b.
  • sale e pepe

La preparazione dei fagottini di radicchio

Pulite e lavate il radicchio. Tagliatelo grossolanamente e fatelo appassire a fuoco dolce per alcuni minuti in un tegame con una noce di burro. Salate, pepate e spegnete la fiamma.

Scongelate la pasta, stendetela a sfoglia sottile e ricavatene tanti dischetti. Tagliate a fettine sottili il formaggio e il tartufo.

Mettete al centro di ogni disco di pasta un po’ di radicchio e adagiatevi sopra due fettine di formaggio e una di tartufo. Chiudete a fagottino e spennellate la superficie con il tuorlo dell’uovo sbattuto.

Disponete i fagottini di radicchio sulla placca leggermente imburrata del forno e fateli dorare per 10 minuti alla temperatura di 200°. Serviteli come antipasto o come aperitivo quando sono ancora caldi e, preferibilmente, accompagnateli a un buon vino oppure ad uno spumantino da aperitivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *