archivio articoli del mese:: Ottobre 2011

  • Meglio i sughi pronti o i sughi fatti in casa?

  • Qualcuno dirà che non c’è nulla di più pratico che aprire un barattolo di sugo pronto e versarlo direttamente sulla pasta. Qualcun altro, invece, sosterrà che non c’è niente di meglio di un buon sugo preparato in casa con le proprie mani.

    Infine altri, pur apprezzando la genuinità dei cibi cucinati da sé, per ragioni di tempo o di praticità si trovano a ricorrere ai sughi pronti in barattolo.

  • Nespresso

  • Nespresso è una delle aziende produttrici di capsule e macchine da caffè più importanti del mercato mondiale. Oltre a numerose varietà di caffè dette Grand Cru, ben sedici, la Nespresso commercializza infatti a proprio marchio anche macchine da caffè elettriche per uso domestico. Scopriamo in questa guida il vasto panorama dei prodotti Nespresso che, negli ultimi anni, sono diventati un vero e proprio “must” nel settore del caffè grazie anche alla presenza di testimonial famosi.

  • Come fare un buon caffè

  • Il caffè è una delle bevande più consumate al mondo, e con la sua lunga storia non deve certo stupire che i modi di prepararlo e consumarlo siano moltissimi, nonostante il principio base sia semplicemente l’infusione con acqua calda del caffè torrefatto e macinato.

    Scopriamo in questa guida alcune delle principali modalità di preparazione, da quelle tradizionali alle tecnologie più recenti, e le più popolari bevande a base di caffè.

  • Proprietà del caffè

  • Il caffè è una delle bevande più consumate e piacevoli al mondo: può essere gustato in moltissimi modi e ogni nazione ha le sue varianti, stimola beneficamente l’organismo grazie al suo contenuto di caffeina e per molte persone rappresenta un irrinunciabile rituale della vita quotidiana.

    Inoltre, è stato dimostrato che può rappresentare un valido aiuto per la salute, anche se in alcuni casi e in presenza di determinate patologie o stati clinici se ne sconsiglia il consumo.

    In questa guida scopriremo le origini del caffè, la sua storia e le sue numerose proprietà benefiche. Vedremo quali sono le principali varietà, come si produce e soprattutto quali sono i possibili rischi connessi al suo eccessivo consumo o gli effetti negativi in presenza di determine problematiche.

  • Ricette con le arance

  • Le arance sono frutti diffusissimi, che alle nostre latitudini maturano solitamente nei mesi invernali e, nel caso delle varietà tardive, talvolta anche in primavera. Il profumo e sapore dell’arancia sono unici, e richiamano al sole del Mediterraneo: si tratta di un frutto largamente utilizzato in cucina, sia da solo che in ricette più o meno complesse.

    Per non parlare del fatto che l’arancia è un prezioso alleato per la salute, una vera e propria miniera di vitamina C, fibre, antiossidanti, sali minerali: in questa guida sulle arance scopriremo le origini di questo frutto, le sue caratteristiche nutrizionali e alcuni suggerimenti per sfruttarne al massimo le benefiche proprietà.

  • Panettone

  • Panettone: un Natale all’insegna del dolce tradizionale. Chi è che riesce ad immaginare un Natale senza il protagonista della tavola per eccellenza? Il Panettone rappresenta il questa festa per antonomasia grazie al suo corrente e secolare uso sulle tavolate natalizie. Naturalmente accanto alla ricetta classica col passare del tempo la fantasia dei pasticceri ha iniziato a proporre forme e ingredienti nuovi, e nel corso degli anni, essi si sono sbizzarriti per rispondere alle esigenze dei loro fedeli consumatori.

  • Pane di Altamura

  • Il Pane di Altamura vanta un record invidiabile: è il primo prodotto europeo della panificazione al quale è stata attribuita la DOP. Il motivo è presto detto: si tratta di un pane unico, dalla fragranza e dal sapore caratteristici, la cui lavorazione è il frutto di una tradizione tramandata da secoli.

    Oltre a questo, l’eccellente qualità delle materie prime utilizzate contribuisce a rendere il Pane di Altamura un vero e proprio fiore all’occhiello fra le specialità alimentari pugliesi. Ecco una guida su come nasce e sulle sue caratteristiche uniche.

  • Aceto Balsamico di Modena

  • Profumatissimo, aromatico ed inconfondibile, l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena è una vera e propria istituzione nel panorama dei condimenti tipici italiani. Non si tratta di un semplice aceto, ma di un vero e proprio ‘gioiello’ la cui produzione si tramanda da secoli, e che custodisce una sapienza antica.

    Scopriamo in questa guida come nasce l’Aceto Balsamico, quali caratteristiche possiede e quali sono le peculiarità di quello di Modena, e come gustare al meglio questo piccolo, grande capolavoro del gusto proveniente dalla terra emiliana.

  • Coppa Piacentina

  • Tradizionale prodotto della terra piacentina, la Coppa è un salume molto popolare per via del suo sapore dolce ed equilibrato, e del suo profumo caratteristico e speziato. Scopriamo in particolare dove nasce la Coppa Piacentina DOP, come si produce e alcuni suggerimenti per il suo consumo.

    Origini della Coppa Piacentina

    Nella terra emiliana da secoli il maiale e le sue carni rappresentano una delle risorse fondamentali per l’alimentazione, dal si ricava una grandissima varietà di prodotti. Fra di essi troviamo la Coppa Piacentina, salume che da secoli viene prodotto ed apprezzato nella zona: le prime testimonianze scritte che riportano notizie di questo salume risalgono al Medioevo, sebbene si ritenga che un suo “antenato” venisse prodotto in queste zone sin dall’epoca romana. In tempi antichi questo salume era considerato un prodotto molto pregiato, prelibatezza che veniva consumata solo durante le festività e le celebrazioni.

  • Culatello di Zibello

  • Il Culatello di Zibello è un celebre salume che nasce nelle terre della Bassa parmense, a ridosso del fiume Po, con i suoi inverni lunghi e nebbiosi alternate ad estati afose e torride: l’unicità del clima e delle lavorazioni, unita alla sapienza della tradizione permettono la nascita di questo pregiatissimo prodotto, definito non a caso “Re dei Salumi”.

    Con questa guida approfondita e completa scopriamo dunque come ha origine il Culatello di Zibello e quali sono le caratteristiche per le quali esso è considerato il salumi più ricercati, pregiati e di maggior valore economico nel panorama enogastronomico italiano.